Basta meno per evitare un incidente!

Michelin lancia una grande campagna di sensibilizzazione

Scene come quella in foto purtroppo, ancora oggi nel 2018, sono all'ordine del giorno. 

Bambini lasciati slegati in macchina che si trasformano in potenziali piccoli proiettili in caso anche di semplice tamponamento.

Pensiamo sempre alla sicurezza dei nostri piccoli evitando leggerezze del genere.

Michelin, come descritto da Repubblica, lancia questa iniziativa articolata in due momenti. Il primo chiama a raccolta i giovani che dovranno sfidarsi a colpi di foto. Il secondo è rivolto agli universitari che dovranno progettare idee innovative per la mobilità del futuro. Proprio la fascia di popolazione sotto i 30 anni, infatti, è la principale vittima di incidenti stradali.

#bastameno

A raccolta i giovani tra i 19 e i 25 anni. A loro infatti si rivolge la call to action “Basta meno”. Un mese di tempo e quattro viaggi in palio per i partecipanti che avranno raccontato al meglio, tramite il linguaggio iconico, la loro idea di mobilità sicura. Il concorso partirà il 7 maggio e durerà fino all’8 giugno. Facebook, Instagram e chi più ne ha più ne metta. I social saranno protagonisti di questa iniziativa nella quale i giovani potranno diventare a loro volta agenti di cambiamento. Basterà condividere sui propri profili, o sul profilo dell’evento tramite il sito www.livethemotion.it, le foto con l’hashtag #bastameno e i partecipanti verranno rintracciati. 

Tramite le loro testimonianze visive i ragazzi potranno raccontare, giocando anche sull’esagerazione, le regole della strada, diventando loro stessi protagonisti. Così, ad esempio, “Attraversa sulle strisce” potrebbe trasformarsi in una nuova copertina di un disco, sulla scia del celebre Abbey Road dei Beatles. Facoltativo, invece, il titolo alle foto. La giuria qualitativa, infine, a suo insindacabile giudizio eleggerà i quattro vincitori che potranno scegliere un viaggio da sogno a Barcellona, Santorini o Londra.