I colossi dell'e-commerce ammazzano i piccoli negozi

I grandi siti di e-commerce uccidono le piccole attività. Entro qualche anno le famiglie non usciranno più di casa e si lamenteranno con chi?

 

Da diversi anni i dati relativi il commercio dei piccoli negozi sono drammatici

Chiudono tantissime piccole attività. Attività spesso familiari, di paese. 

Non sopravvivono alla morsa dei grandi siti di e-commerce. 

Diciamocelo: comprare online sui grandi siti è comodo e spesso conveniente.

Se sbagli taglia la rimandi indietro gratuitamente. Il giorno dopo il pacco ti arriva a casa con la taglia giusta. 

Un click mentre sei al cinema, al lavoro o sul gabinetto! FACILE

Per contro le attività del tuo paese faticano e non possono nulla contro questi colossi che molto spesso non pagano neanche le tasse in Italia! 

Tu vai al negozio vicino casa tua....magari ti misuri il capo o le scarpe che vuoi comprarti...ringrazi il commesso ed esci. Poi ti compri quel capo nel negozio online risparmiando magari 5 o 10€! E sei felice. 

Alla lunga quel negozio sotto casa....chiude. Così come chiuderanno molte altre attività. 

Questo meccanismo, comodo per il consumatore, metterà in ginocchio i piccoli paesi e i centri storici.

Chiuderanno anche bar e ristoranti se in giro non ci saranno persone che gironzolano tra i negozi. 

E le famiglie italiane...si ritroveranno tra qualche anno a casa, felice con i loro acquisti fatti online, ma a lamentarsi che il proprio paese oramai non offra più nulla e che non ci sia gusto a passeggiare per il suo centro storico. 

Senza rendersi conto che sarà stata, anche, colpa loro. 



Scarpe per bambini, scarpe sportive, scarpe sneakers, stivali pelle, LIUJO CONVERSE PYREX

BALDUCCI ZECCHINO D'ORO SILVIAN HEACH LELLI KELLY SIANOVIAROMA POSITANO PRIMIGI NERO GIARDINI SANTORO GORJUSS PUMA 

Scrivi commento

Commenti: 0