Padre porta il figlio sotto casa a passeggiare: malmenati!

Il Viminale ha emanato nuove direttive che permettono ad un genitore di portare il figlio a passeggiare. Rigorosamente sotto casa.

Il coronavirus ha obbligato le famiglie italiane a rimanere a casa. Non più shopping, non più cene al ristorante. E neanche stare all'aria aperta. 

Ieri il Viminale, attraverso una nota riporta anche dal Corriere, permette ad un solo genitore di camminare con i propri figli minori in quanto tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all’aperto, purché in prossimità della propria abitazione.

Oggi è il 1 Aprile!

Ovviamente il titolo è ironico e ce lo permettiamo essendo oggi il 1 Aprile: ogni scherzo vale

Quali prospettive per chi passeggia?

Dall'ironia dell'articolo alle cose più serie. Bisogna stare a casa! Ora che la curva di contagiati tende a decrescere è fondamentale non mollare! 

Consapevoli che noi italiani siamo tanto disciplinati quanto, a volte, folli....visti i comportamenti delle scorse settimane...c'è da aspettarsi di nuovo fenomeni di assembramento lungo le nostre strade per portare i figli a passeggiare. 

I nostri bambini hanno bisogno di amici, di gioco, di spensieratezza....non di fare quattro passi sotto casa.

NON MOLLATE!

#RESTATEACASA



Scarpe per bambini, scarpe sportive, scarpe sneakers, stivali pelle, LIUJO CONVERSE PYREX

BALDUCCI ZECCHINO D'ORO SILVIAN HEACH LELLI KELLY SIANOVIAROMA POSITANO PRIMIGI NERO GIARDINI SANTORO GORJUSS PUMA 

Scrivi commento

Commenti: 0